INSETTICIDI USO CIVILE

AMUCHINA ANTISAPRIL CLOROSSIDANTE DISINFETTANTE DEODORANTE LT. 1 Visualizza ingrandito

AMUCHINA ANTISAPRIL CLOROSSIDANTE DISINFETTANTE DEODORANTE LT. 1

10046

Nuovo prodotto

7,00€

1 Articolo

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

    AMUCHINA ANTISAPRIL CLOROSSIDANTE DISINFETTANTE DEODORANTE LT. 1

    1. Composizione

    100 mi contengono:

    Cloruro di sedio max 9 8 (sottoposti ad azione elettrolitica) • tracce di acido ipodoroso •

    profumi sintetici· contenuto in doro attivo 2,8%.

    2. Spettro d'azione

    Battericida CENfTC 216 PrEN 10011J

    )

    Battericida in presenza di sostanze interferenti CENlTC 216 PrEN 1276(')

    MicobattericidaAFNOR NF n 151, 1981(S)

    Fungicida AFNOR NF n 151, 1981 (S)

    Virucida")

    3. Caratteristiche chimico-fisiche

    Liquido limpido, di colore leggermente paglierino, a note di menta; densità a 200WC l,l, pH

    11,3, rompletamente sdubile in acqua.

    4. Me«anismo d'azione

    Il principio attivo diANTISAPRIL Disinfettante (Cloro Attivo da lpodorito di sedia) penetra nella

    cellula microbica ed ossida ineversibilmente i gruppi sulfidrilici di akuni enzimi essenziali del

    metabolismo energetico.

    S. Indicazioni per l'uso

    Disinfezione di superfici lavabili in ambienti ospedalieri (sale operatorie, ambulatori, sale

    d'aspetto, stanze di degenza, cOlsie, cucine, laboratori). Disinfezione di ambienti per la

    preparazione o la vendita di alimenti. Disinfezione di biancheria infetta. Disinfezione dei servizi

    igienici.

    6. Modalità d'uso e tempi di contatto

    SOLUZIONE 1% (pari a 280 ppm di Cloro Attivo; lO mi di prodotto in un litro di acqua).

    Disinfezione di biancheria infena:

    dop:l aver lavato con detersivo, tenere immersa la biancheria pef 2 o 3 ore quindi risciacquare.

    La biancheria cosi tranata risulta disinfettata e priva di cattivo odore.

    SOLUZIONE 2% (pari a S60 ppm di Cloro Attivo; 20 mi di prodotto in un litro di acqua).

    Tempo di azione 15 minuti per:

    • disinfezione di superfici lavabili (pavimenti, pareti, piani di IaVIXo, vasellame),

    • disinfezione di ambienti pef la preparazione O la vendita di alimenti,

    · tisilfe.zme ci recperni ci pasoca o 1m> ~ la raa:dta. il trasp:l1O e la ~ degi aI'rrEnti.

    • disinfezione dei servizi igienici. Effettuare un accurato risciacquo con acqua potabile dop:l

    l'avvenuta disinfezione, al fine di rimuovere i residui di disinfettante,

    7. Controllo di Qualità

    ANTISAPRIL Disinfettante e prodotto e controllato in conformità alle Norme di Buona

    Fabbricazione dei Medicamenti e alle Nomre ISO 900 1.

    8. Sicurezza

    Classificaziooe ai fini della pericolosità: irritante per gli occhi e pef la pelle. Per i consigli di

    sicureua si rimanda alla scheda di sicureua del prodotto,

    9. Awertenze

    Non miscelare con altri prodotti. Può emettere gas pericolosi (doro). Non ingerire. In caso di

    contatto con gli occhi e con la pelle sciacquare abbondantemente con acqlJa e consultare il

    medico. Non contaminare durante l'lISO alimenti, bevande e recipienti destinati a contenerne.

    Conservare flKll'i dalla plnata dei bambini. Il prodotto e candeggiante. Indossare i guanti

    durante le operazioni di diluizione.

    10. Modalità di conservazione

    Conservare il contenitore ben chiuso in luogo fresco e asciutto (temperatura ideale di

    conservazione e tra i 2° e i 27" C). Tenere al riparo dalla luce sdare diretta.

    11 . Validità

    La validità e di 36 mesi. La data di scadenza indicata sulle confezioni si riferisce al prodono nel

    suo contenitore integro e correnamente conservato.

    12. Smaltimento

    Prodono:smaltire il prodotto oon utilizzato facendo riferimento alle I10fmative nazionali e locali

    relative allo smaltimento del Cloro Attivo e dei Cloruri.

    Contenitori: flaconi e taniene sono in polietilene; rientrano nella categoria dei "rifiuti speciali

    non tossici e nocivi assimilabili agli urbani". Il processo di combustione di tali materiali

    determina lo sviluppo di CO2 e CO come prodotti prir.cipali e alcani, aldreni e dieni come

    prodotti se

    13. Confezioni

    Flaconi in PE pef lISO farmaceutico da 1 Itl12 peui; tanica da 5 Itl4 peui; tanica da lO Il

    /confezione singola.

    14. Responsabile dell' immissione in commercio

    AMUCHINA S,pAV~ Pontasso 13, 1601S CASELLA (GE)

    1S. Officina di produzione

    ACR.A,F. S.p.A. Via Pontasso 13, 16015 CASELLA (GE)

30 other products in the same category: